allattamentoalseno.it
Occuparsi di neonati e di bambini
non è un lavoro per una persona singola.

Se il lavoro deve essere fatto bene e
se si vuole che la persona che primariamente si occupa del bambino
non sia troppo esausta,
chi fornisce le cure deve a sua
volta ricevere molta assistenza.
Home » l'esperto risponde
Hai dei dubbi?

Non hai trovato risposte alle tue domande?

questa sezione è dedicata a tutti i genitori che desiderano ottenere risposte ai loro piccoli e grandi dubbi!

Compilando il modulo qui a lato le vs. domande riceveranno una risposta nel più breve tempo possibile direttamente su questo sito nella sezione sottostante

Privacy: acconsento al trattamento dei dati
Leggi Informativa

click sulla barra blu per visualizzare la risposta

domanda: farmaci
Sono stata operata di un tumore benigno giorno 23 e sono uscita dall'ospedale il 25, ma mi hanno prescritto come terapia post intervento 1 capsula di Medrol cortisone per 7 gg, poi 1/2 capsula per altri 7 gg e infine 1/4 per altri 7 gg, Eparina per 5 gg, Omeprazen. Fino ad oggi ho tirato e gettato il latte, ma quando potrò riallattare? Alla fine dell'assunzione del cortisone? Cordiali saluti
risponde...
Buongiorno, con questi farmaci puó allattare. Il cortisone non è un farmaco controindicato per l'allattamento. Riallatti tranquillamente. Cordiali saluti
domanda: farmaci
Stamattina ho preso l’ultima Pastiglia di dostinex dopo problemi di ragadi molto doloranti ,ma adesso vorrei riattaccarlo.dopo quante ore posso farlo ?grazie attendo la sua risposta
risponde...
Buongiorno, può iniziare subito a riattaccare il suo bambino al seno.
domanda: farmaci
Salve ho un bimbo di 13 mesi ke ho allattato fino a ieri adesso ho preso la pillola x interrompere l allattamento..la mia domanda è :siccome mio figlio usa il seno come ciuccio una volta andato via il latte se lui ciuccia sempre la notte c e sempre la suzione ?o il latte già non c e più?o meglio col succhiare lo riproduce nuovamente nonostante la pillola?
risponde...
Buonasera, la suzione è sempre una stimolazione, il latte non va via subito ci vuole del tempo, anche se ha preso la pillola. Invece di attaccarlo al seno le consiglio di offrigli qualcosa d'altro. Deve spiegare al bambino che il latte non c'è più, non esce più il latte. E la invito a fargli tante coccole. Se ha bisogno di ulteriori informazioni mi scriva pure.
domanda: farmaci
Ho preso da 2 giorni 2 compresse di dostinex ma vorrei riallattare...è posdibile farlo o ci sono controindicazionidel famaco sul bambino?
risponde...
Buongiorno Antonella, si puoi riallattare, riattacchi frequentemente la bambina, e due volte al giorno stimoli la produzione utilizzando il tiralatte elettrico. Prima di utilizzare il tiralatte effettui un massaggio al seno. In farmacia si trovano capsule di fieno greco che fanno aumentare la produzione di latte. Una domanda, per quale motivo ha dovuto prendere il dostinex, quale era il problema?
domanda: farmaci
Buona sera Dott. Io ho questa problema ho cesti biliari questa sera ho avuto un dolore e forte e ho pensato di predire il farmaco ursodissecolico ma come sto allattando non so posso assumere o no le miei salute nadia
risponde...
Buongiorno, il farmaco e' compatibile con l'allattamento al seno. Eviti cibi come: formaggi, grassi, burro e panna almeno per il momento. Cerchi di rilassarsi, perdiminuire lo stress può fare ?un bagno con 4 bustine di sale amaro che si compra in farmacia. Cordiali saluti
domanda: farmaci
Sakve sono in vacanza al mare con bimba 10 mesi . stamattina aveva 37,4 di febbre. Le ho fatto un bagnetto tiepido in casa e poi l ho portata in spiaggia sotto l ombrellone al fresco. Ora la temperatura è salita a 38,3. Cosa faccio?
risponde...
Buongiorno, quando la piccola ha la febbre non bisogna portarla in spiaggia. E' meglio farle un bagnetto, darle molto da bere, attaccarla frequente al seno. Se supera i 38,5 dovrebbe somministrare 20 gocce di tachipirina. Se persite la faccia vedere dal suo pediatra.
domanda: farmaci
salve sono paola ho 28 anni e una bambina di 22 mesi allattata al seno fino a 2 giorni fa perchè per una serie di motivazioni ho deciso di smettere il mio medico curante mi ha consigliato un farmaco inibitore della lattazione ma ho letto il bugiardino e comporta tutta una serie di effetti collaterali non indifferenti volevo sapere se visto che non sono proprio nel pieno dell'allattamento cioè allatavo la bambina solo per addormentarsi anche se non prendo farmaci o fasciature il latte è possibile che vada via da solo? per ora stò aiutandomi con il tiralatte faccio bene o è il caso di prendere il farmaco consigliato? (dostinex), vi ringrazio in anticipo.
risponde...
Gent.ma per sospendere l'allattamento non c'è bisogno di prendere farmaci. Potrebbe prendere phytolacca D1 3 volte 5 globuli ,fare impacchi freddi sul seno, bere 3 tazze di the di salvia eventualmente fare un decotto di salvia, se il seno le fà molto male, spremere il latte, però poche gocce. Mi faccia sapere come va, a presto Monika Stablum
domanda: farmaci
Ho una fortissima cistite. Sto allattando e ci tengo molto a non interrompere. Che farmaco posso prendere? Grazie
risponde...
Grazie per la sua domanda, può vedere sul sito nella sede farmaci, ma le dico che può allattare liberamente e prendere qualsiasi antibiotico, comunque ci faccia sapere l'antibiotico che le hanno proposto, se ha altri dubbi ci scriva pure, a presto Monika




 
MAPPA DEL SITO      
Bonding domande frequenti Monika Stablum
Allattamento farmaci in allattamento L' esperto risponde  
Pianto   I percentili  
Sonno     Arturo Giustardi
    L' esperto risponde
     
SEDE
AICIP Bolzano
via dei vigneti 34,
Bressanone (BZ)

Privacy Policy
+39 3383679491



monikastablum@yahoo.it
visitatore numero: 423837

sito aggiornato a:
martedì 20 novembre 2018


Realizzazione: STUDIO C